Thursday, November 4, 2010

Beauty from milk: "La Piemontesina"



And here it is, winter has officially come again in Turin. Cold and rainy days where you just refuse to go out! So, other than a mandatory stop by the cake shop, I literally spent the whole weekend in my housedress, taking the chance to do all those sweet/silly/girly things I can't do during the week, like old-fashioned hair treatments, wearing a new nail polish, re-organizing the wardrobe for the cold season and applying beauty creams :)
A few weeks ago I've been asked to test some new cosmetics. It's not something that I usually do, but this was a pretty curious occasion, because who asked me to do that is actually a local farm, "La Piemontesina". In september they released a home-made cosmetic line called "Bianca", made in Italy, where each product contains the 55% of their selected donkey's milk. 
On the website it reads: "donkey's milk has got uncountable virtues: a high vitaminic content and certified anti-age, regenerative, anti-oxidant properties. Omega-3 and omega-6 guarantee elasticity to the skin and help preventing the formation of eczemas and psoriasis".
Here are the two products I had the chance to try:

Hand Cream
I think one of the things I've been loving the most about these creams is that they're totally fragrance free, there's no scent, no perfume at all. They just smell like home-made milk goodness!
The texture is a bit rougher than what we might be used to, but the result is really good, very hydrating.
It contains donkey's milk, chestnut's extracts, propolis, honey and aloe.

Face Lift Cream
Nourishing, maybe would suit better a normal-to-dry skin. On a combination type of skin might be too much. For this reason I used it every day on the eye area, with great results, and just during the coldest and windiest days on the whole face. It contains donkey's milk, thym and fagus silvatica.

The verdict: good results with totally natural ingredients: I loved it. Yay Piemontesina!

*
E ci risiamo, a Torino e' tornato ufficialmente l'inverno. Freddo, pioggia, giornate cupe e nessuna voglia di uscire di casa! Così, a parte una piccola puntata obbligatoria in torteria, ho praticamente trascorso questo weekend in vestaglia, approfittandone per dedicarmi a quelle piccole cose che durante la settimana non si ha mai il tempo di fare... tipo impacchi ai capelli, rinnovare lo smalto, finire il cambio stagione del guardaroba e mettere cremine :)
Qualche settimana fa mi e' stato chiesto di provare alcuni nuovi cosmetici. Non e' una cosa che faccio di solito, questa pero' e' stata un'occasione che mi ha molto incuriosita, perche' la casa cosmetica in questione altro non e' che una cascina torinese, "La Piemontesina", che a settembre ha lanciato una linea di creme tutta naturale, composta per il 55% di Latte d'Asina proveniente direttamente dai propri selezionatissimi allevamenti. 
Cito dal sito web: "il latte d'asina ha un alto contenuto vitaminico, proprieta' anti-ossidanti, garantisce elasticita' alla pelle grazie agli omega-3 e omega-6 ed e' in grado di prevenire la formazione di eczemi e psoriasi".
Questi sono i due prodotti della linea "Bianca" che ho avuto occasione di provare:
Crema Mani
Una delle cose che ho apprezzato di piu' in queste creme e' stata la profumazione: non c'e'! Odorano di "sano", di latte, di fatto di casa. Proprio per questa sua artigianalità, la consistenza non e' perfettamente "liscia" come nelle creme della grande distribuzione a cui siamo abituate, ci vuole un po' piu' di attenzione per stenderla uniformemente ma l'idratazione mi e' sembrata molto buona. 
Oltre al latte d'asina, contiene estratti di ippocastano, propoli, iperico, aloe, rusco e miele.

Crema Viso
Molto idratante anche questa crema, direi che forse e' piu' adatta a chi ha una pelle normale/secca, per le pelli miste potrebbe risultare troppo nutriente. Per questo motivo io l'ho usata tutti i giorni sulla zona del contorno occhi, con risultati ottimi e su tutto il viso solo nelle giornate molto fredde e ventose: la mia pelle se l'e' bevuta in un istante! Contiene latte d'asina, estratti di timo, lupino, centella e fagus silvatica.

Tirando le somme, risultati molto soddisfacenti con ingredienti assolutamente naturali. Piemontesina promossa a pieni voti! 

2 comments:

L'armadio del delitto said...

Ma che bella scoperta! Devo proprio comprare la crema mani!

Rosaspina Vintage said...

E' stata una piacevole scoperta anche per me, mi sa che appena finisco i 2 sample che mi hanno dato qualcosina la compro anch'io ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...