Thursday, April 14, 2011

L'atelier del cashmere


Last week I had the pleasure to visit Accornero atelier, a magical place in the heart of Piedmont countryside, where a group of talented craftsmen turn fine cashmere and silk into gorgeously soft scarves, shawls, pashminas, home accessories and sartorial textiles. If this sounds charming already, it will feel even more charming once you know that every single piece is handcrafted using old techniques that make it even more unique.
*
La scorsa settimana ho avuto il piacere di far visita all'atelier Accornero, un luogo magico nel cuore della Val Chiusella in Piemonte dove, da piu' di 25 anni, fibre pregiate come il cashmere e la seta si trasformano in meravigliose e soffici stole, sciarpe, pashmine, accessori per la casa e tessuti per la confezione sartoriale. Se gia' cosí puo' sembrare affascinante, lo diventera' ancora di piu' quando scoprirete che ogni singola creazione e' realizzata artigianalmente, attraverso l'uso di antiche tecniche che la rendono unica.






Discovering the old carding machines, learning the difference between several kinds of textiles just touching them and feeling their softness, understanding the high quality of something that has been made with love, talent and patience: all this has been definitely a precious experience for me and once again I could appreciate the value of those little things made as in the good old days.
*
Poter vedere i vecchi macchinari usati per la filatura, imparare la differenza tra un tessuto cardato, un tessuto misto e uno pettinato solo ascoltandone la morbidezza e rendersi conto dell'alta qualità di un prodotto creato con amore, talento e pazienza, sono esperienze che non si dimenticano e fanno apprezzare ancora di piu' il valore delle piccole cose fatte bene come una volta.





I can't help but sharing some pictures of the beautiful landscape that surrounds the atelier. I'm not surprised that such a special place would have grown there.
*
Non posso fare a meno di condividere un paio di fotografie che ho scattato allo splendido paesaggio che circonda l'atelier. In un posto tanto grazioso e immerso nella natura non poteva che crescere qualcosa di davvero speciale. 





I felt honored when I've been asked to collaborate with the atelier. So in the next months I'll be guest posting on their "Cose Belle Ben Fatte" blog, I'll keep you posted ;)
*
Sono rimasta cosí colpita dalla genuinita' di questo luogo e dalla gentilezza dei suoi artigiani che e' stato un onore per me iniziare con loro una piccola collaborazione. Nei prossimi mesi Rosaspina Vintage sara' ospite del blog "Cose Belle Ben Fatte", vi terro' aggiornati ;)



yay car sharing!

Right now I'm very far from home! I'm back in Kilkenny, the ancient capital of beautiful Ireland and my second home. I'll be here for work for the next 2 weeks and yes, it's raining ;) I hope I'll be able to take some pictures over the weekend!
Talk soon!
*
In questo preciso momento invece Rosaspina si trova molto lontano! Sono tornata a Kilkenny, la vecchia capitale di quella meravigliosa isola che e' l'Irlanda e la mia vecchia casa. Saro' qui per lavoro 15 giorni e sí, piove ;) Spero di riuscire a scattare qualche foto durante il weekend!
A presto!

7 comments:

Caitlin Rose said...

wow, that is so amazing.

Jo said...

Goodness, what a day indeed! The machines are beautiful!

x
www.lostinthehaze.com

Maurizia - Torino Style said...

Trovo che vedere i telai in azione sia molto poetico! Fai buon viaggio in Irlanda, ti stringerò idealmente la mano al decollo ;)

june said...

Ecco un posto dove vorrei lavorare!
Buona Irlanda intanto!
Ciao,
june

Kellie W. said...

This place looks incredible! It always amazes me how complicated and intricate this process seems! It must make those scarves feel so much more special!

Rosaspina Vintage said...

Thanks everyone :)

L'armadio del delitto said...

Mi piace il nome "Cose belle ben fatte": esattamente ciò che dovrebbe sempre essere la moda. Questo atelier sembra di fare delle cose stupende!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...