Friday, October 21, 2011

Happy birthday Mary Blair!


I was so pleased with Google's homepage doodle this morning! I love the idea of millions of people finding out about Mary Blair's influence on traditional animation today. She is probably my favorite illustrator ever, I've been dreaming on her gorgeous paintings since I was a little girl, I owned a few vintage children's books that I've been adoring (see last picture!) and only later on, when I started studying art and animation, I discovered it was HER! 
I'm sure most of you came across her work at least once in your life, either if you spent your childhood watching good old Disney classics like Alice in Wonderland, Peter Pan or Cinderella, or if you just ran screaming from "It's a Small World" in Disneyland for fear that the song would get stuck in your head for days. 
Mary's bold and colorful style has inspired many artists all over the world, including myself. She was a strong and innovative woman with an amazing sense of fantasy and childhood. Walt Disney loved her art and promoted it largely in his productions, which sounded odd to many people working there as her work is flat, antirealist and naif, basically opposite to the classic image associated with Disney films. Plus, in a male-dominated studio in prefeminist days, a lot of artists questioned why so much creative power was given to a woman. No wonder why I admire her so much!
And should I mention she was an incredibly stylish lady herself? :)
*
Quando stamattina ho aperto la homepage di Google sono stata contentissima! E' fantastico per me pensare che milioni di persone oggi abbiano scoperto di Mary Blair e della sua incredibile influenza sul cinema d'animazione. E' la mia illustratrice preferita di sempre, ho trascorso ore a sognare sui suoi splendidi dipinti quando ero piccola, avevo alcuni vecchi libri di cartone degli anni '60 che ho adorato e consumato (guardate l'ultima foto!) e solo anni dopo, quando ho iniziato a studiare arte e animazione, ho scoperto che erano suoi! 
Sono certa che la maggior parte di voi in un modo o nell'altro ha incontrato qualcuno dei suoi lavori nel corso della vita, sia che abbiate passato l'infanzia guardando vecchi film Disney come Alice nel paese delle meraviglie, Peter Pan o Cenerentola, sia che siate usciti correndo dall'attrazione "It's a Small World" a Disneyland col terrore che la canzoncina vi si infilasse nelle orecchie per giorni. 
Lo stile deciso e pieno di colore di Mary ha ispirato un'infinita' di artisti in tutto il mondo, me compresa. Era una donna forte e innovativa con una fantasia irrefrenabile e uno spiccato talento nel riflettere il mondo dell'infanzia nelle sue opere. Walt Disney amava il suo lavoro e l'ha coinvolta largamente nelle sue produzioni, cosa che suono' strana  a molta gente che lavorava lì, dal momento che il suo stile era piatto, non realistico e naif, praticamente l'opposto dell'immagine classica associata ai film Disney. Oltretutto in uno studio dominato da figure maschili, in un periodo pre-femminista, parecchi artisti lamentarono il fatto che tanto potere fosse stato dato ad una donna. Inutile dire quanto la ammiri!
E c'e' forse bisogno di aggiungere quanto stile avesse nel vestire lei stessa? :)

















pictures source: Life Magazine - "The Art and Flair of Mary Blair", Disney Editions


Me, today, with my own "The up and down book" (Mary Blair, 1964)

22 comments:

Katarzyna Majgier said...

Thank you for this post! I have no idea who is a heroine of today's Google's doodle, although I work with children's books. Unfortunately probably she's not popular here. But I like a lot her works (and style too ;-))

Rebecca Jane said...

Her illustrations are amazing and so beautiful. It is also fantastic to see such a talented female artist who was so influential - love it.

Tiziana said...

è sempre bello passare dal tuo blog!non ci si annoia mai! belle le foto a racconigi!

L'armadio del delitto said...

Beh faccio parte di questi milioni di persone che l'hanno scoperta oggi! (= ma guarda che genere di ignorante frequenti).
La adoro già (= ignorante non sarò più, sono frequentabile di nuovo).
Ma lei si vestiva sempre così bene mentre se ne stava in viaggio? Rispetto ed ammirazione!

ElectroMode said...

Splendido post e splendide immagini; fantastica Mary Blair, non la conoscevo

comesepiovesse said...

"it's a small world" ha un potere misterioso: basta nominarlo che subito in testa parte la malefica canzoncina in loop...a parte questo, è stata una bellissima sorpresa il doodle di Google stamattina!

rose-a-petits-pois said...

Aaah Mary Blair ! What's not to LOVE in her work ? Even though it may look naive, she has a wonderful draftsmanship !
What a lady :-)
And it's funny as I also loved her work as a child before knowing "who she was".
x

Torino Style said...

Effettivamente non la conoscevo, incrdibile visto che i suoi disegni mi risultano così familiari. Sicuramente una donna interessante le sue foto prese qua e la sono bellissime!

Mary.dp said...

Bellissimo post per omaggiare un gran donna, brava e grazie per avercela raccontata con garbo e entusiasmo.
mary.dp

Franco said...

Sono rimasto molto sorpreso e felice questa mattina quando ho visto l'omaggio di google alla grande Mary! Brava Ale! Bellissimo post... stupende le foto di LIFE.

HAPPY BIRTHDAY MARY BLAIR!

P.S.
Quando sono a Disneyland non vedo l'ora che la canzoncina di "It's a Small World" si impadronisca di me :D

Rosaspina Vintage said...

@Franco - anch'io sono canzoncina dipendente!!! Non vedo l'ora di andarci insieme a voi ;D

Ottavia said...

Mi associo a tutte quelle che non la conoscevano minimamente, e dire che avevo incontrato spesso dei suoi disegni (suoi lo capisco ora, chiaramente) su tumblr e mi erano piaciuti moltissimo!
Adoro google quando fa queste cose :)

iris said...

Almeno vedo che nn ero l'unica a non conoscerla ma e' ovvio che i suoi disegni sono semplicemente magici! Nn sei la sola ad ammirarla anche per tutto ciò che ha fatto come donna in quei anni!
Grazie per questo post:)
Buon weeken cara:*

Alessandra Nido said...

Bellissimo post :D
La homepage di google era davvero carinissima e tu hai reso perfettamente l'idea di chi fosse!

MissPandamonium

cakesandshakes said...

Makes me want to go watch Alice in Wonderland... immediately!!!

Cakes
http://www.cakesandshakes.wordpress.com

chibiaion said...

Wow that was really cool! I've googled some of her works and they were utterly amazing. Hats off. :D
buy aion account

Julia Janku said...

Nice post ! Love it !
Her work is amazing !

x,Julia
www.thebeeskneesbyjulia.blogspot.com

Patricia_Alejandra said...

Beautiful pictures of alice in wonderland

giulia said...

mi ero giusto domandata chi fosse... post molto interessnte, ci hai acculturato! ;-)

Miss Cici said...

Ale, che meraviglia questo post!
Commovente!

Rosaspina Vintage said...

Grazie a tutte, sono felicissima di leggere che la storia di Mary Blair abbia suscitato tanto entusiasmo :)

Sara C. said...

Anche a me è piaciuto tanto il goolge tribute a Mary Blair.
Thanks for sharing
Sara C.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...