Monday, July 29, 2013

Shorts


Drawing and heat is such a bad combo. When I was walking past the street thermometer on my way home the other day and I read 40°C I just couldn't believe my eyes. It basically translates to animation paper that keeps sticking to my elbows, feet soak in cold water under the desk all day (joys of the freelance life), the cats monopolizing the fan... you get the picture! In this kind of heat I can't even stand wearing my beloved knee length dresses anymore, so this has been pretty much my uniform in the past week: high waisted shorts, easy t-shirts and strawberry granita!
*
Disegnare + caldo = accoppiata diabolica. Se vi siete domandate che fine abbia fatto, sto boccheggiando coi fogli che mi si appiccicano ai gomiti, le caviglie immerse dentro una bacinella d'acqua gelida (gioie della vita freelance) e un ventilatore conteso tra umani e gatti spalmati sul pavimento. Lavorare d'estate dovrebbe essere bandito dalla legge, soprattutto quando in città ci sono q-u-a-r-a-n-t-a gradi: rivoglio i miei tre mesi al mare dalla nonna e i libri delle vacanze! Un clima del genere è riuscito addirittura a farmi passare la voglia dei miei adorati vestitini lunghi al ginocchio, così questa è stata praticamente la mia uniforme negli ultimi giorni: shorts a vita alta, magliettine comode e granite alla fragola!





shorts: Max&co | top: COS | bag+sunglasses: Orla Kiely shoes: vintage Ferragamo brooch: c/o Pepa Loves

Thursday, July 18, 2013

Lately


my frocks perfectly blending into my Grandmother's closet
i miei vestitini perfettamente mimetizzati nel guardaroba della nonna


waiting for my flight - new addition to the family - popsicles night - wearing a planes print at the airport
aspettando il mio volo con le mie scarpe preferite - un nuovo vecchio manichino - sabato sera - indossare un vestito con gli aeroplanini all'aeroporto


street tap dancing with my friends last weekend
tip tap per strada con le amiche


around Turin on my bike: Corso Vinzaglio, Monte dei Cappuccini, Piazza Statuto, Via Cernaia
in bici per Torino: Corso Vinzaglio, Monte dei Cappuccini, Piazza Statuto, Via Cernaia


one of my favorite things in my wardrobe, handmade by Mrs Pomeranz
uno degli abiti che ho più a cuore, fatto a mano da Mrs Pomeranz


yes, it's me wearing PANTS! - adorable phone case by Leah Goren - first cherries of the season - my cats need a bigger carpet
sì, sono io in PANTALONI! - potevo non avere un case coi gattini? via Leah Goren -  prime ciliegie della stagione - ai miei gatti serve un tappeto più grande


a treasure from 1964
un tesoro del 1964


our RosaspinaVintage pretties ready to fly off to New York, UK, Italian riviera and Australia - new vintage fabrics from my Grandmother's collection - Cécile and I on our way to tap dancing
pacchettini RosaspinaVintage pronti a partire per New York, UK, Isole italiane e Australia - preziosi tessuti dall'archivio della nonna - io e Cécile prima della lezione di tip tap


New Chie Mihara shoes have passed Julius' approval step
Le mie nuove Chie Mihara hanno passato lo step di approvazione di Julius


 you can follow me on Instagram HERE

Sunday, July 14, 2013

The quest for perfect everyday sandals

1. 2. 3. via ModCloth

From autumn to spring it's fairly easy to find a pretty pair of shoes to love: just get inspired by that cute detail, that retro bow, that gracious heel or that beautiful color, then tights or socks will keep your feet safe. But summer heat comes eventually and as soon as there are no more tights involved it becomes such a challenge to find everyday sandals that are comfortable. I had to get blisters even with Birkenstocks once (!) so you can imagine how paranoid I can be when it comes to choosing a new pair of sandals, always inspecting carefully where straps are placed and making sure that the leather is soft enough to avoid scrapes and bruises in the middle of a lovely day out. 
Here's a few of my favorite styles this season, hopefully I'll find the perfect pair to walk in all summer!
*
Dall'autunno alla primavera, quando si tratta di scegliere un paio di scarpe carine e' un attimo: basta innamorarsi di quel cinturino retrò, di quel fiocco, di quel tacco grazioso o di quel colore evocativo, saranno poi le calze a tenere i nostri piedini al sicuro. Ma poi arriva l'estate e con essa, puntualmente, i cerotti! Io sono riuscita a farmi venire le bolle persino con le Birkenstock (!), quindi potete immaginare quanto paranoica possa diventare quando arriva il momento di scegliere un paio di sandali da tutti i giorni, facendo sempre attenzione a dove siano posizionati laccetti o cinturini ed assicurandomi che il materiale sia molto morbido per evitare brutte sorprese nel bel mezzo di una passeggiata.
Ecco un po' di idee che mi hanno ispirato fiducia durante la mia ricerca dei sandali perfetti!
 4. Pastelle, 5. Moma
 6. 7. Chloe

8. 9. 10. Lazzari
11. Chie Mihara, 12. Savannah

13. Spot On, 14. Pastelle

Wednesday, July 10, 2013

Chocolate, apricot and pine nuts pie


There's nothing better than spending a lazy sunday afternoon making a dessert. As promised, here's the recipe of my chocolate, apricot and pine nuts pie. I actually love using different fruits each time (pears is my favorite version in winter!) and, surprise surprise, it's even vegan friendly. Well, not that Alf and I are vegan, but we do love healthy, tasty food and I made up this recipe for a dinner with a couple of vegan friends (btw, they cook amazingly well and also have a lovely blog here), it was quite a success! This pie is very easy to make and I often use the same dough recipe to make savory quiches, let me know if you give it a try! 
*
Non c'è niente di più bello di passare una domenica pomeriggio facendo un bel dolce. Come promesso, ecco la ricetta della mia torta alle albicocche, cioccolato e pinoli, buonissima sia d'estate con la frutta fresca che d'inverno con le albicocche sciroppate e, rullo di tamburi, è anche vegana! In realtà nè io nè Alf lo siamo, ma apprezziamo la buona cucina, e ho inventato questo dolce una sera in cui eravamo a cena da una coppia di amici vegani che ogni volta ci deliziano con piatti gustosissimi (hanno anche un blog da leccarsi i baffi, qui): è stata un successone! La preparazione è molto semplice e il risultato è garantito, in più la ricetta dell'impasto mi torna spesso comoda anche per fare delle quiche salate deliziose, fatemi sapere se la provate! 









Ingredients for the dough:
- 300g flour
- 100g white wine
- 90g extra virgin olive oil
1/2 teaspoon salt
- 45g sugar
- a cup of water (or as needed)

Ingredients for the filling:
- 10/15 fresh apricots 
- a handful of pine nuts
- 80g flour
- 60g sugar
- 40g cocoa powder
- 35g sesame seeds oil
- 1/2 teaspoon salt
- 1/2 teaspoon baking soda
- 1/2 teaspoon white vinegar
- a teaspoon of organic vanilla extract
- 100g water

Directions:
Mix the dough ingredients to get a crumbly mixture. Add the water slowly and mix until the dough just holds together. Let is set for a few minutes and then divide the dough in half, form each half into a ball and roll them into two crusts big enough for a 9-inch pie dish, with an inch or so to spare. Position the first crust into the pie dish, fill with a layer of sliced apricots and some pine nuts. In the meantime mix the rest of the ingredients together to get a thick but creamy chocolate filing.
Spoon it over the apricots and top with the reserved crust. Crimp the edges of the crust with a fork and cut slits into the pie to allow steam to escape. Decorate with a few more pine nuts and bake in a preheated oven to 180°, 35-40 minutes. Let it cool down and enjoy it with some fresh fruit juice!

*

Ingredienti per la pasta:
- 300g di farina
- 100g di vino bianco secco
- 90g di olio extravergine di oliva
- un pizzico di sale
- 45g di zucchero
- una tazza d'acqua (o q.b.)

Ingredienti per la farcitura:
- 10/15 albicocche fresche o sciroppate
- una manciata di pinoli
- 80g di farina
- 60g di zucchero
- 40g di cacao amaro
- 35g di olio di semi di sesamo
- la punta di cucchiaino di bicarbonato
- mezzo cucchiaino di aceto di vino bianco
- un pizzico di sale
- un cucchiaino di estratto di vaniglia organico
- 100g d'acqua

Procedimento:
Unire gli ingredienti per la pasta con l'aiuto di un'impastatrice fino ad ottenere un composto omogeneo: non deve essere nè troppo asciutto, nè troppo appiccicoso; lasciar riposare qualche minuto e formare due dischi di diametro simile. Foderare la teglia con della carta da forno, stendere il primo disco di pasta e coprirlo con le albicocche tagliate a fette grosse e una parte dei pinoli. Unire insieme i restanti ingredienti per la farcitura: l'impasto deve risultare compatto ma molto morbido. Stenderlo sulle albicocche, coprire il tutto con l'altro disco di pasta, chiudere la torta avvolgendo i bordi, bucherellare con una forchetta e guarnire con un po' di pinoli. Infornare a 180° per 35-40 minuti e servire con un succo di frutta fresco. Buon appetito!

Tuesday, July 2, 2013

A stroll by the sea

1. Rosaspina Vintage 'Torino' blouse in Stripy - 2. Asos sunglasses - 3. Lomo Diana mini - 
4. Rosaspina Vintage 'Roma' skirt in Turquoise - 5. Pastelle sandals - 6. Wetseal straw hat - 7. Gap bag

Happy July everyone! Hope you've enjoyed a lovely weekend and been kicking off the new months with plenty of sunshine. My holidays are still far away as we're in the very middle of the movie production and at the same time working hard to get our new Rosaspina handmade collection ready for Autumn, so I can easily see myself stuck at my drawing desk for a while... But even if I'll be spending most of the summer in the city, I love wearing things that remind me of marine vacations so while I run errands I can day dream of walking along the sea shore with pretty sandals and the wind in my hair.
This is an almost exact reproduction of what I wore today, I teamed up my favorite 'Torino' blouse in Stripy and 'Roma' skirt in Turquoise with straw accessories and big sunglasses, add a fresh strawberry popsicle and I'm a happy Ale!
Speaking of which, I really want to thank everyone for your amazing support on the collection, we had practically sold out in just a month and couldn't be happier to know that you love our garments. If you fancy sporting this outfit you might be in for a treat: we are offering our last blouses and skirts at 20% off with the code ROSASPINA20, but hurry as stock is very limited! 
*
Buon Luglio a tutte! Spero abbiate trascorso uno splendido weekend pieno di sole e di buonumore. Le mie vacanze sono ancora molto lontane, io e Alf siamo nel bel mezzo della produzione del film e contemporaneamente si lavora già per preparare la nuova collezione Rosaspina in tempo per l'Autunno, quindi prevedo che sarò legata alla mia scrivania ancora per un bel po'... Ma nonostante debba trascorrere l'estate in città, quando esco mi piace indossare abiti e scarpe che mi fanno pensare di essere in vacanza così, mentre cammino sotto i portici per fare commissioni, immagino di essere sul lungomare col vento tra i capelli. 
Questo è quasi esattamente ciò che ho indossato oggi, ho abbinato la mia camicetta 'Torino' a righe e la gonna 'Roma' turchese ad accessori di paglia, dei bei sandali e grandi occhiali da sole. Aggiungiamoci anche un ghiacciolo di fragole fresche ed è felicità!
A proposito, ci tengo a ringraziarvi infinitamente per l'entusiasmo con cui avete accolto la collezione, in appena un mese è andato praticamente tutto sold out e non potremmo sentirci piu' onorate. Per salutare la stagione, siamo liete di offrirvi il 20% di sconto sulle ultime camicette e gonne con il codice ROSASPINA20, ma affrettatevi perchè le quantità in stock sono limitatissime!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...